Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Benessere dopo l’estate con la Medicina estetica a Roma

Postato da on set 13th, 2013 e file sotto Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Fine dell’estate, è arrivato il momento per prendersi cura del benessere della pelle e del corpo attraverso la Medicina estetica. In una grande città come Roma, dove la pelle è esposta al sole e allo smog per un lungo periodo all’anno  è fondamentale provvedere a rigenerarla per recuperare il benessere psicofisico attraverso i vari trattamenti offerti dalla Medicina e Chirurgia estetica.

Per quanto riguarda i trattamenti corpo, la chirurgia estetica a Roma ci offre le più svariate possibilità per migliorare il nostro aspetto fisico. Permette di intervenire sulla grandezza e sulla forma del seno attraverso la mastoplastica additiva che si effettua inserendo una protesi mammaria nel seno, ed in questo modo è possibile aumentare il volume di un seno piccolo. Per chi non volesse intervenire sul volume, questa permette anche solamente di modificare la forma del seno. Nel procedimento si effettuano delle incisioni sotto la ghiandola creando in questo modo lo spazio per inserire il volume aggiuntivo, ossia la protesi mammaria. Per l’intervento è necessaria l’anestesia generale.

Medicina estetica a Roma

È possibile ricorrere anche alla mastoplastica riduttiva che, al contrario, permette di ridurre le dimensioni di un seno molto grande che può talvolta provocare disagi nella vita quotidiana di una donna. In questo procedimento si asporta una parte della ghiandola per ridurre immediatamente il volume del seno e si elimina la pelle in eccesso per creare un effetto piacevole dal punto di vista estetico.

La chirurgia estetica offre anche tanti trattamenti per eliminare il grasso depositato nel corpo, come la lipoaspirazione che è un intervento chirurgico effettuato per aspirare il grasso dal corpo.

Nella medicina estetica è possibile ricorrere alla criolipolisi, un trattamento recente che arriva a Roma dagli Stati Uniti e permette di eliminare il grasso congelando le cellule in eccesso. Durante il trattamento le cellule muoiono e vengono successivamente smaltite dall’organismo. Con un dispositivo si raffredda la cute per circa un’ora ed in questo modo le cellule si congelano e svaniscono, senza recare alcun danno alla cute.

La cavitazione medica è un altro recente tipo di trattamento corpo. Attraverso gli ultrasuoni questo trattamento riduce in poco tempo il grasso adiposo accumulato in varie parti del corpo. L’apparecchio crea degli ultrasuoni a bassa frequenza aumentando in questo modo i movimenti dei liquidi intracellulari formando delle cavità gassose che fanno implodere le cellule grasse, gli adipociti, che così vengono svuotati dal grasso in eccesso. Si può intervenire su molte zone, tra le quali i glutei, braccia, addome e gambe.

Inoltre, tra i trattamenti corpo, abbiamo a disposizione a Roma anche la carbossiterapia che risulta essere molto efficace per combattere l’invecchiamento cutaneo. Inoltre permette di migliorare il colore della pelle, ridurre le rughe in superficie e rinvigorire la pelle del collo. Nel trattamento viene iniettata una quantità di gas, l’anicride carbonica, sul viso, collo e décolleté attraverso delle microiniezioni superficiali. È un trattamento diverso dal filler in quanto qui non si tratta di un riempimento ma di una stimolazione naturale per il rinnovamento delle cellule favorendo l’idratazione ed aumentando l’elasticità della pelle. In questo modo permette un ringiovanimento cutaneo e rende la pelle idratata ed ossigenata.

Per quanto riguarda i trattamenti viso a Roma, la Medicina estetica offre oggi molti trattamenti per rigenerare la pelle del viso. Per correggere le rughe possiamo ricorrere ai filler, quelle sostanze che si iniettano nel tessuto sottocutaneo per riempire le rughe e correggono in questo modo le parti del viso, rallentando l’invecchiamento della pelle. Con i filler è possibile anche intervenire sul volume degli zigomi o delle labbra. Esistono filler transitori e permanenti. Questi ultimi vengono iniettate in modo permanente mentre l’effetto dei filler transitori cessa dopo qualche tempo. I filler permettono di accrescere il volume ma non sostituiscono un vero e proprio lifting.

Inoltre, per attenuare le rughe del viso, Roma offre il trattamento con la tossina botulinica, il farmaco usato per le iniezioni intramuscolari con effetto locale. Il farmaco viene iniettato direttamente nei muscoli facciali e in questo modo permette una riduzione localizzata della contrattilità muscolare. Il trattamento va ripetuto regolarmente per mantenere l’effetto. Con questo trattamento è possibile curare anche molti disturbi causati dalle contrazioni muscolari. Il botox è il nome del farmaco che utilizza come principio attivo la tossina botulinica.


Leggi Ancora

Lascia una risposta