Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Nel regno di Saba

Postato da on apr 8th, 2011 e file sotto Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

NEL REGNO DI SABA
Venerdi 8 aprile 2011 ore 19
Teatro Aurelio Largo S. Pio V, n.4 Roma
SPETTACOLO- RESTITUZIONE DEL LABORATORIO INTERCULTURALE DI TEATRO E NARRAZIONE ISPIRATO ALLA REGINA DI SABA.

Per più di 4 mesi si è svolto il laboratorio ” Regina di Saba” con l’obiettivo della creazione di uno spazio di fiducia, e confornto in un’ottica interculturale e intergenerazionale, con una particolare attitudine alla pluralità delle prospettive e delle visioni. Un laboratorio tutto al femminile, che si è lasciato suggestionare dalla figura della Regina di Saba una delle “Sultane dimenticate” di cui ha scritto Fatima Mernissi.
Il mito della Regina di Saba appartiene atradizioni diverse, alla tradizione etiope, a quello arabo-islamica, e a quella giudaico-cristiana; per questo il racconto sulla Regina di Saba ha ispirato l’interculturalità e la pluralità delle narrazioni, lasciando che si intrecciassero, fili di narrazioni legati alle fonti tradizionali,a fili di storie completamente reinventate, in cui la Regina di Saba diventa: bambina vivace, rargazzina determinata, immigrata, straniera….
La Regina di Saba decide di partire alla ricerca del re Salomone, avendo avuto notizie della sua leggendaria saggezza, per questo un’altra suggestione forte del laboratorio, è stata quella del viaggio coem ricerca, ricerca della sapienza, della felicità, dello straoridnario, viaggio come ricerca interiore, viaggio come esperienza di migrazione, viaggio nelle radici per cercare le storie e nello spazio per poterle raccontare….
Il laboratorio è stato curato da Ilaria Olimpico
hanno partecipato: Annalisa Bruni, Diana Capriotti, Laura Capriotti,
Miriam Comito, Artjola fallanaj.
Nella stessa serata alle ore 18.00
Cerimonia del caffè etiope (Associazione comunita Etiopica in Italia)
Sfilata di abiti tradizionali etiopi (Associazione EthioRosa)
– Mostra fotografica “Verso te. un viaggio senza fine nel cuore dell’Africa” (Nadia onlus)

Realizzato con il contributo del Comune di Roma, gabinetto del Sindaco, ufficio relazioni internazionali.


Leggi Ancora

Lascia una risposta