Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Ossigeno Iperbarico e rigenerazione cutanea

Postato da on ott 19th, 2015 e file sotto Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

woman-487067_1280Abbiamo incontrato la titolare dello studio di uno studio di medicina estetica  per affrontare uno dei temi più attuali e dibattuti, ossia la rigenerazione cutanea.

La dottoressa afferma: ” Il tema della rigenerazione cutanea è attualissimo. La tecnica di cui vorrei parlarvi per il ringiovanimento cutaneo è quella dell’ossigeno iperbarico estetico.
Vorrei chiarire che non parliamo dell’ossigeno iperbarico in camera iperbarica, ma riportato per le sue caratteristiche in estetica proprio per indurre un processo di rigenerazione dei fibroblasti e soprattutto del collagene.”

La dottoressa Leda Moro ci spiega la tecnica dell’ossigeno iperbarico estetico trattando una paziente:” Ribadisco che la tecnca dell’ossigeno iperbarico estetico è una delle tecniche più efficaci e moderne per il ringiovanimento e rigenerazione cutanea, non soltanto perchè l’ossigeno ha anche attività battericida e batteriostatica, quindi utilizzato in moltissime patologie, basti pensare alla camera iperbarica che non viene utilizzata soltanto per immersioni subacquee ma anche per la ricostituzione dei tessuti, per le ustioni e altre patologie superficiali.
Nel nostro caso utilizziamo l’ossigeno iperbarico estetico per una stimolazione, rigenerazione della pelle, soprattutto nella zona del collo dove la pelle invecchia molto velocemente, una rigenerazione indotta dall’ossigeno e dalle sostanze veicolate dall’ apparato utilizzato per il trattamento, senza utilizzo di aghi, quindi: enzimi, fattori di crescita, acido ialuronico, a seconda della pelle del paziente e di cosa ci aspettiamo come risultato.
Nel caso del trattamento in questione, la nostra modella essendo molto giovane, andremo ad utilizzare delle sostanze, dei precursori, che migliorano la luminosità, rendono la pelle più trasparente, più bella. Se fosse in età più avanzata cercheremo di stimolare i fibroblasti, il collagene, ad esempio andremmo ad utilizzare l’acido ialuronico, una macromolecola che penetra attraverso l’ossigeno.”

L’ossigeno Iperbarico estetico è un trattamento indolore e privo di controindicazione, ma fondamentale è la scelta di medici estetici con esperienza e professionalità, onde evitare brutte sorprese.

Guarda il trattamento

Guarda gli altri trattamenti della Dottoressa Leda Moro

 


Leggi Ancora

Lascia una risposta