Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Addio all’Austin FX4, lo storico taxi nero di Londra

Postato da on giu 11th, 2010 e file sotto Hi-Tech. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Gli storici Austin FX4, caratteristici taxi neri di Londra sono giunti al termine della loro carriera dopo ben 54 anni di servizio. Nonostante fossero al pari del Big bang o del Tower Bridge elementi simbolici della capitale britannica, il governo ha deciso di dispensarli dal loro servizio visto gli elevati tassi d’inquinamento di cui sono responsabili. Sono stati superati dal Fuel Cell Black Cab, un nuovo prototipo alimentato da un sistema con combustibile a idrogeno in combinazione con batterie ai polimeri di litio, che non emette alcuna sostanza inquinante, ma solo vapore acqueo. La loro autonomia è di un’intera giornata, durante la quale il veicolo ha la possibilità di percorrere sino a 400 Km e di arrivare ad una velocità di 130 Km l’ora. Nel caso in cui il combustibile non dovesse essere sufficiente il veicolo potrebbe essere rifornito in soli 5 minuti.

Entrerà in servizio nel 2020 data dalla quale inizieranno progressivamente a sostituire quelli preesistenti. I prototipi sono frutto della collaborazione fra Intelligent Energy, Lotus Engineering, LTI Vehicles and TRW Conekt.


Leggi Ancora

Lascia una risposta