Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Fujitsu e il supercomputer

Postato da on giu 21st, 2011 e file sotto Hi-Tech. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Fujitsu crea K Computer, un supercomputer con una capacità di calcolo di otto quadrilioni di operazioni al secondo, ovvero dieci alla ventiquattresima calcoli. La curiosità è che il K Computer non è ancora operativo alla massima potenza. Entro il 2012, data prevista per l’ultimazione dei lavori, il super cervello elettronico avrà una potenza enorme: 10 quadrilioni di calcoli per secondo. Il K Computer ha 68.544 processori, ognuno dei quali a otto core. A lavori ultimati, l’apparato conterà 640.000 processori, tutti al lavoro su problemi e modelli dalla complessità inimmaginabile. Il governo giapponese intende utilizzare questo potente strumento per elaborare modelli matematici e simulazioni che possono aiutare i ricercatori a formulare previsioni meteorologiche più accurate, oltre a valutare gli impatti ambientali del cambiamento climatico sul nostro pianeta. Altri impieghi saranno lo sviluppo di energie rinnovabili e il potenziamento del sistema di prevenzione dei disastri naturali. Il tutto poi per la modica cifra di 900 milioni di Euro…


Leggi Ancora

Lascia una risposta