Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Goolge in Tv e Nokia musicale

Postato da on ott 6th, 2010 e file sotto Hi-Tech. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

L’era del digitale si fa sempre più pressante e rimanere fuori dai giochi, a breve, potrà coincidere con il non essere neanche più in grado di accendere un televisore. Il mio non vuole essere un grido di allarme, ma una semplice presa di coscienza della velocità con cui cambiano le cose. Se vi parlassi di Google voi in automatico pensereste al computer, mentre se vi parlassi di Nokia voi pensereste ad un cellulare.

In realtà le cose si stanno via via modificando, parlando, ad esempio, di Nokia, l’ultimo modello di cellulare prodotto da questo marchio l’N8 è un concentrato di multimedialità; telefono, ovviamente, fotocamera, 12 megapixel, che acquisisce, immagini, video, che possono essere tranquillamente montati, con aggiunta di musica o testo , preparati e inviati. Riproduttore multimediale con un’autonomia che permette di ascoltare musica ininterrottamente per 50 ore. Alternativa alla televisone convenzionale, avendo la possibilità di vedere la webtv; il tutto touch screnn, ovviamente.

Tornando, invece a Google, parlando, però, sempre di tv, il colosso della ricerca su internet ha trovato i partenrs per cominciare la sua nuova avventura che lo porterà nelle televisioni di tutto il mondo, grazie alla creazione di contenuti e applicazioni adatte allo schermo di casa. Ricordiamoci, quindi, di smettere di etichettare un’azienda, questa fa questo, quest’altra fa quest’altro, nell’era digitale tutti fanno tutto, sperando solo di non perderne in qualità.

Fonti: La Stampa

Il giornale


Leggi Ancora

Lascia una risposta