Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Sebbene ancora in minoranza le donne nello spazio diventano una realtà

Postato da on apr 19th, 2010 e file sotto Hi-Tech. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

S.S. I.

S.S. I.

A 47 anni di distanza dalla prima donna nello spazio, con l’approdo di Dottie Metcalf- Lindenburger, ex insegnate di scienze trantaquattr-enne, Stephanie Wilson ingegnere areonautico alla terza missione spaziale (43anni) e Naoko Yamazaki (39 anni), esperta astronauta della agenzia giapponese JAXA, verrà stabilito il record di donne nello spazio. Lo scopo della missione è quello di ampliare la stazione orbitante di ben 8 tonnellate, all’interno delle quali si provvederà alla costruzione di dormitori, di una camera oscura, di armadi e scaffali per esperimenti di biologia chimica, fisica e medicina. Previsto anche l’inserimento di un ulteriore serbatoio di ammoniaca per il raffreddamento della stazione ed un macchinario per la valutazione dello stato muscolare degli astronauti che stazionano in orbita da circa sei mesi e che incorrono nel rischio di atrofizzazione muscolare. Faranno seguito a questa missione ben altri tre spedizioni che lo shuttle compierà i prossimi mesi di maggio, giugno e luglio.

Fonte lefiagro.it


Leggi Ancora

Lascia una risposta