Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Spam: l’Italia arriva sesta! Si poteva fare meglio

Postato da on mar 25th, 2011 e file sotto Hi-Tech. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Almeno in determinati ambiti l’Italia si afferma indiscutibilmente fra gli Stati migliori del mondo, questo è quanto emerge da una ricerca pubblicata nel report di Febbraio di Kaspersky Lab, società leader nella sicurezza informatica. Dalla ricerca risulta che  pur non avendo meritato un posto sul podio il nostro paese si guadagna una buona sesta posizione fra le nazioni da cui provengono più spam al mondo grazie ad un traffico del 4%. In testa c’è l’India con una produzione del 8,8%, segue la Russia con un 4,7%, il Brasile 4,6% , l’Indonesia e infine la Corea del Sud. Gli  Stati Uniti si attestano solo all’ottavo posto, ma se le previsioni sono corrette riusciranno a rientrare fra i migliori recuperando ben due posizioni entro i prossimi mesi. Stati Uniti e Cina però non si danno per vinti, rendendosi bene conto dell’importanza di combattere il fenomeno, ormai dilagante in tutta la rete, per questo hanno lavorato ad un documento congiunto dal titolo “ Combattere lo spam per ricostruire la fiducia” che dovrebbe essere pubblicato proprio in questi giorni e che sarà diffuso a livello mondiale.

Fonte: AGInews


Leggi Ancora

Lascia una risposta