Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Croce Rossa e Salvamamme: il 15 luglio si inaugura Family Support Polo Socio Sanitario materno infantile

Postato da on lug 14th, 2011 e file sotto A.I. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Si tratta di uno spazio polivalente per il sostegno concreto a mamme e bimbi. Presenti Rocca, Augello, Angelilli, Malcotti, Squicciarini, Passeri
Sarà inaugurata il 15 prossimo, alle ore 11 in via Ramazzini, 15 a Roma Family Support  Polo Socio Sanitario materno infantile, uno spazio polivalente nuova sede operativa dell’Associazione Salvabebé Salvamamme, in un edificio di proprietà della Croce Rossa Italiana, recentemente ristrutturato dall’Assessorato alle Infrastrutture della Regione Lazio, che sarà destinato ad assistere famiglie con figli minori che versano in condizioni di particolare disagio per ragioni di salute,
economiche e sociali, o perché profughe a causa di conflitti e calamità.
Saranno presenti: Avv. Francesco Rocca, Commissario Straordinario della C.R.I, il sen. Andrea Augello Sottosegretario di Stato alla Funzione Pubblica, l’on.le Roberta Angelilli, vice presidente del Parlamento Europeo e Delegata del Comune dei Roma per i Diritti dei minori, l’on.le Luca Malcotti Assessore alle Infrastrutture della Regione Lazio, il dr. Marco Squicciarini Commissario della C.R.I. per la Regione Lazio, Grazia Passeri, Presidente di Salvamamme.
Si tratta del naturale sviluppo di una collaborazione quotidiana in atto ormai da molti anni, venuta in essere con l’obiettivo di fornire un aiuto concreto alle necessità emergenti di migliaia di mamme e bambini: una sinergia vissuta ora per ora negli insediamenti, dove la vita è più dura, nei centri per quanti chiedono asilo, negli ospedali pediatrici.
Croce Rossa e Salvamamme potranno essere ancora più vicine ed operative in una fattiva interazione. L’attenzione e la sensibilità della Croce Rossa Italiana e della Regione Lazio ha commentato Grazia Passeri, presidente di Salvamamme rende oggi possibile un avanzamento qualitativo e quantitativo che è anche di natura culturale e di valenza sperimentale nel campo dell’assistenza e della formazione per le famiglie più fragili ed esposte.


Leggi Ancora

Lascia una risposta