Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Fiumicino Stalker Ostinato, viola il divieto di avvicinarsi nei luoghi frequentati dalla ex. Arrestato dalla Polizia

Postato da on set 26th, 2011 e file sotto A.I. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry


Continue e ripetute minacce e aggressioni, sia verbali che fisiche, che la donna è stata costretta a sopportare per diverso tempo.
Così, esasperata, si è vista costretta a scappare di casa e trovare riparo presso l’abitazione dei propri genitori.
Ma ciò non è stato sufficiente per evitare il contatto con l’uomo e le sue continue angherie, che oltretutto, coinvolgevano anche la sua più stretta sfera familiare, dal momento che B.M., non si poneva alcuno scrupolo nell’inveire e aggredire anche i genitori della donna.
A questo punto la vittima si è vista costretta a raccontare e denunciare tutto alla Polizia.
Immediato il provvedimento deciso dal GIP del Tribunale di Civitavecchia di vietare all’uomo l’avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna.
Ma B.M., accecato dall’ira, ha insistito nel suo violento comportamento ignorando la pena impostagli e all’ennesima denuncia della donna, gli agenti del Commissariato di Fiumicino, diretti dalla dr.ssa Patrizia Sposato, hanno posto l’uomo agli arresti domiciliari a seguito della decisione del giudice di modificare la sentenza in una pena più idonea.


Leggi Ancora

Lascia una risposta