Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

La nuova giunta regionale, esclusa l’Udc

Postato da on apr 26th, 2010 e file sotto A.I. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Regione LazioDopo le lunghe trattative viene presentata oggi la nuova giunta regionale del Lazio.
Nonstante i frequenti incontri di questi giorni tra Lorenzo Cesa e Renata Polverini, naufraga un accordo e i tre assessorati promessi all’Udc, sfumano. Ha tentato una mediazione anche Francesco Storace, proponendo Anna Teresa Formisano, ex assessore alle Politiche sociali durante il suo mandato, ma la neo presidente non scende a patti: veto sugli ex esponenti della giunta Storace.
Anche per Fini la situazione non è ottimale e dopo le discussioni di questi giorni arrivano le conseguenze: un solo assessorato ai Lavori Pubblici e Infrastrutture, assegnato a Luca Malcotti, in quota Augello. La Destra di Storace ottiene l’Assessorato alla Casa, alla tutela consumatori e terzo settore con Teodoro Buontempo, presidente del Partito.
Gli Assessorati sono 14 in totale, di cui 3 alle donne, Renata Polverini inclusa. La governatrice, ha ottenuto la delega alla Sanità, mentre alle altre due canidate sono state assegnate l’Assessorato al Lavoro, Politiche sociali e Famiglia, guidato dall’ex giornalista di RaiNews24, Mariella Zezza, capolista della Polverini, e l’Assessorato all’Arte, Sport, e politiche giovanili che sarà guidato da Fabiana Santini, capo della segreteria particolare del Ministro Scajola.
Tra gli ex An, oltre a Luca Malcotti, Francesco Lollobrigida ottiene Mobilità e Trasporti, Antonio Cicchetti Istruzione e Cultura, e in quota Alemanno Pietro Di Paoloantonio, che ottiene l’Assessorato alle Attività Produttive e Rifiuti.
L’area ex Forza Italia risulta la più soddisfatta, con 6 Assessorati, precisamente: Urbanistica e Territorio a Fabio Armeni, che rivestirà anche il ruolo di vicepresidente della giunta;
il Sindaco di Albano, Marco Mattei è invece il nuovo Assessore all’ambiente; Stefano Zappalà ha il Turismo made in Lazio; Francesco Battistoni ex assessore della Provincia di Viterbo si è visto assegnare le Politiche Agricole; mentre a Giuseppe Cangemi, esponente del Consiglio di amministrazione dell’Ama vanno gli Enti Locali e la Sicurezza.

Fonte ilmessaggero.it


Leggi Ancora

Lascia una risposta