Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Roma sottoviadotto Newton sgomberato

Postato da on apr 1st, 2011 e file sotto A.I. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

“Ritrovate carte di credito, refurtiva di cantieri e di appartamenti”

“Circa trenta comunitari sono stati sgomberati oggi sotto al viadotto di Viale Newton, in un’area interna alla Valle dei Casali, in zona Portuense”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV, che ha assistito allo sgombero effettuato dal XV Gruppo della Polizia Municipale e al PICS.
“L’intervento ha portato alla bonifica dell’intera area – insiste Santori – e nessuno dei cittadini comunitari ha accettato la richiesta di assistenza sociale offerta dagli uffici. Sul posto anche l’AMA per raccogliere le tonnellate di immondizia ritrovate in loco. Sul luogo anche carte di credito, documenti e refurtive provenienti da appartamenti e cantieri”.
“Lo sgombero di oggi – conclude Augusto Santori – dimostra come sia necessario, al di là del buonismo, provvedere alle espulsioni anche dei comunitari, e su tale questione chiediamo aiuto al ministro Maroni. Chi dice che i nomadi vivono attraverso lo smaltimento del ferro è purtroppo gravemente smentito da ciò che viene ritrovato durante gli sgomberi”.


Leggi Ancora

Lascia una risposta