Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Sciopero trasporti, traffico in tilt a Roma.

Postato da on mag 30th, 2011 e file sotto A.I. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Traffico in tilt in città e sul Grande raccordo anulare nel giorno dello sciopero dei trasporti. Rallentamenti e code in via Cavour, Tuscolana, Merulana, ma anche sul Muro Torto, in viale Giulio Cesare, sulla Salaria, a San Lorenzo, sulla Cristoforo Colombo e sulla Tangenziale Est. Caos anche sul Gra, specialmente tra gli svincoli Aurelia e Tiburtina e tra la Prenestina e l’Ardeatina.

Lo sciopero, indetto da Usb comparto trasporti e da Faisa Cisal, durerà 24 ore e a Roma coinvolgerà i lavoratori dell’ Atac e di Roma Tpl. Nella Capitale, rende noto l’Agenzia per la Mobilità le due linee metropolitane A e B rimarranno aperte anche se potranno verificarsi riduzioni di corse. Possibile invece la soppressione di molte linee per bus e tram. Lo sciopero si svolge nel rispetto delle fasce di garanzia previste dalla legge: da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20 i trasporti saranno quindi regolari.

Per le ferrovie urbane fermi i treni della Termini-Giardinetti e della Roma Civita-Castellana Viterbo, mentre sarà attiva la tratta Roma-Lido. A singhiozzo le periferiche gestite da Roma Tpl dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 fino alla conclusione del servizio.
Il Campidoglio per agevolare gli utenti ha disposto il libero accesso nel Centro storico e a Trastevere dove quindi non sarà in vigore il regime di traffico limitato. Per le linee 077, 218, 702, 764, 767 e 768 di Roma Tpl, inoltre, dalle 11,30 alle 15,30 i disagi potranno essere maggiori per una concomitante protesta di 4 ore indetta da Filt Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti e Ugl Trasporti in una società del Consorzio.


Leggi Ancora

Lascia una risposta