Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Veneto: cessa l’operatività del sms di solidarietà, ma rimane aperto il conto corrente

Postato da on gen 10th, 2011 e file sotto A.I. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Nel corso della giornata di oggi, lunedì 10 gennaio, cesserà l’operatività del sms di solidarietà 45501 attivato per raccogliere fondi a favore delle comunità venete travolte dall’alluvione che ha devastato il territorio regionale dal 31 ottobre al 2 novembre scorsi. Il servizio del sms solidale era stato avviato nei giorni immediatamente successivi all’evento attraverso diversi gestori di telefonia mobile e fissa. L’orario di “chiusura” definitiva del sms è determinato dai singoli gestori e varia dalle 12 alle 24 odierne.
Il rendiconto della raccolta di fondi sarà comunicato domani dal presidente del Veneto Luca Zaia, Commissario delegato per il superamento dell’emergenza.
Rimane invece pienamente attivo il Conto Corrente di Solidarietà Unicredit SpA, con intestazione “Regione Veneto – Emergenza Alluvione Novembre 2010” – CODICE IBAN: IT62D0200802017000101116078; codice BIC SWIFT UNCRITM1VF2. Relativamente ai versamenti su tale conto, si ricorda che per le imprese i contributi versati sono totalmente deducibili. Per le persone fisiche, il contributo versato è detraibile per il 19 per cento entro un limite massimo di 2.065,83 euro.


Leggi Ancora

Lascia una risposta