Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

626.760 macchine blu, forse un po’ troppe?

Postato da on mag 14th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

bici_blu_2La battaglia del ministro Brunetta contro gli sprechi non risparmia nessuno e, dopo i ripetuti attacchi all’assenteismo dei lavoratori pubblici, ora è la volta della lotta alle auto blu. In realtà sembra che il primo step preveda un censimento di queste, per poi operare gli adeguati tagli, che potrebbero portare ad un risparmio complessivo del 50% rispetto alla spesa attuale; quasi fosse già consapevole che la metà di queste sono inutili. Il numero delle macchine blu ammonta a 626.760, almeno stando agli ultimi dati rilevati; questo potrebbe aiutare il ministro a velocizzare il censimento, mentre , questo temo possa far arrabbiare chi legge, va rilevato che nel 2005 queste erano “solo” 198.596. C’è da chiedersi una cosa, ma in questi ultimi 5 anni, tanto più con la paventata necessità di razionalizzare i costi a causa della crisi che ha investito il paese, l’unica cosa che non è diminuita sono gli aventi diritto a questo benefit? Per definizione,le macchine blu, con tanto di autista ovviamente, dovrebbero essere utilizzate per funzioni di rappresentanza pubblica, che senza dubbio ha la sua utilità, ma non potremmo,  senza  necessità di censimento, proporre le biciclette blu? Sicuramente faremmo un miglior figura in queste circostanze ufficiali, in linea con tutte quelle persone che lottano per difendere il pianeta contro l’inquinamento; immaginate in questo contesto che figurone vedere arrivare i nostri rappresentanti in bici.

Fonti: wikipedia

Adnkronos


Leggi Ancora

Lascia una risposta