Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Scambi culturali tra Italia e Francia

Postato da on apr 12th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Gioconda

La Gioconda

Italia-Francia. Probabilmente a qualcuno tornerà alla mente l’incontro, o lo scontro, degli ultimi mondiali di calcio 2006. Stavolta, invece, è un’altra la partita che si gioca, nel campo delle arti e della cultura, e vede i due paesi non più avversari, ma uniti sullo stesso fronte. L’Italia e la Francia hanno, infatti, intenzione di portare avanti un progetto finalizzato ad incrementare i rapporti culturali, potenziando lo scambio di opere, artisti e saperi, così da riaffermare e valorizzare il comune substrato storico-culturale. Un impegno che si è già esplicato in occasione della ricostruzione avviata a seguito del terremoto che lo scorso Aprile ha colpito la città abruzzese dell’Aquila, con un accordo intergovernativo che vede la collaborazione delle due nazioni per la ricostruzione della Chiesa di Santa Maria del Suffragio, detta delle Anime Sante. Una cooperazione attiva anche con diversi cantieri-scuola che coinvolgono giovani provenienti da ambe i paesi, esperienza che vuole essere il punto di partenza per una comune riflessione nel settore del restauro del patrimonio artistico. Ancora il Ministro italiano per i Beni e le Attività Culturali, Sandro Bondi, e il Ministro francese per la Cultura e la Comunicazione, Frédéric Mitterand, hanno ribadito il loro sostegno al progetto diella biblioteca digitale Europeana, annunciando un convegno a Roma, previsto per il prossimo futuro, che vedrà la partecipazione di esperti provenienti da tutte e due le nazioni per un confronto sulle modalità della digitalizzazione.L’arte e la cultura si fanno strumento di crescita e condivisione.


Leggi Ancora

Lascia una risposta