Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Ad 84 per Castro è giunta l’ora di abbandonare la scena

Postato da on apr 19th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Fidel Castro dice addio all’attività politica, ma non ci sarà per il momento alcun cambio sostanziale, durante il suo discorso di addio al comitato centrale del PCC infatti precisa: “ Non accetterò alcuna opposizione interna al partito”; ad assicurare la volontà del “Lider maximo” sarà il fratello Raul che lo rimpiazzare nell’attività di governo. Ma la lenta apertura verso un sistema economico misto, verso il quale si era orientato negli ultimi anni di governo anche Castro, non si ferma certo con lui, Raul infatti ha annunciato l’avvio di una nuova politica economica per rilanciare il Paese. La proposta è stata votata all’unanimità e da qui al 2015 si prevede che 1,8 milioni di cubani su un totale di 5 milioni di persone saranno impegnati in un’attività privata. Per il momento sono state concesse 170 mila licenze e consegnati a 130mila contadini appezzamenti di terra.

Fonte: ADNKRONOS


Leggi Ancora

Lascia una risposta