Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Afgani: Associazioni e Municipio intervengono

Postato da on apr 12th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Si è resa necessaria l’ennesima distribuzione delle tende all’Ostiense per alleviare le condizioni dei rifugiati Afgani. L’Associazione MEDU (Medici per i Diritti Umani), che con il camper gira ogni settimana da anni portando conforto e assistenza, ha contato oltre un centinaio di persone nei pressi del binario 15, in condizioni inumane ed ha fornito un ricovero di fortuna.
Invece che ricevere ringraziamenti, MEDU, Agenzia dei Diritti, Casa dei Diritti Sociali, Action, Yo Migro e Luoghi Comuni, le associazioni presenti, si sono viste arrivare la visita della polizia a cui le tende evidentemente perché visibili, danno più fastidio delle persone stipate tra le rotaie.
Di fronte al riproporsi sistematico della massiccia presenza di tante persone nei pressi della Stazione e all’ostinato rifiuto della Giunta Alemanno di approntare  servizi di informazione, orientamento e prima accoglienza sul posto, quella emergenziale e umanitaria resta la sola risposta possibile.
Il Sindaco Alemanno e l’Assessore Belviso indichino i luoghi deputati all’assistenza dei rifugiati, così da poter togliere l’accampamento provvisorio che ad oggi è purtroppo l’unico servizio fornito.


Leggi Ancora

Lascia una risposta