Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Aperte le iscrizioni per la V edizione del Festival Internazionale della musica emergente

Postato da on mar 7th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Tour Music Fest 2011
con Warner, Carosello, MOGOL,
Music Academy of New York e London Music Institute

Aperte le iscrizioni per la V edizione del festival internazionale della musica emergente

Non ho visto negli ultimi dieci anni un festival organizzato con questa struttura, con questa capacità, con questa professionalità, qualità e umanità. Trovo che sia veramente un fiore all’occhiello in Italia per l’emergenza musicale.
Marcello Balestra (Dir. Art. Warner)
Se questo è stato il saluto di Marcello Balestra – Direttore Artistico della Warner – in chiusura della finalissima Tour Music Fest 2010, con più di mille presenze, la quinta edizione di quello che ormai è diventato il festival internazionale della musica emergente apre le iscrizioni con lo spirito e la passione di sempre, aumentando i premi e aprendosi a nuove collaborazioni e proposte…

Tante, infatti, le case discografiche che quest’anno mettono in palio la produzione e distribuzione del cd, e tante anche le borse di studio tra cui, novità 2011, quelle presso la Music Academy of New York e la London Music Institute che danno ancor più rilevanza al respiro internazionale del Tour Music Fest.
Il Tour Music Fest si fa così, in un momento di grande superamento dei confini nazionali, unico promotore di una musica emergente italiana che possa essere in primo piano anche nel contesto europeo, portando esponenti della musica nazionale e internazionale a seguire le varie fasi del festival fino alla finalissima, e mettendo in palio tournèe all’estero, tra cui strutture come l’Arena o2 di Londra e ancora Barcellona, Lione e molte altre. Il tutto con un ormai affezionato presidente di giuria, testimonial di qualità e intelligenza musicale, di musica d’autore e nuove sonorità: Mogol.
MOGOL, anche quest’anno presidente di giuria, andrà così a coordinare una commissione artistica finale composta dai maggiori esponenti della discografia italiana e non solo, pronti a premiare le migliori proposte emergenti 2011: Marcello Balestra (Dir. Artistico Warner), Dario Giovannini (Dir. Artistico Carosello), Maurizio Rugginenti (Dir. Artistico Rusty Records), Giampaolo Rosselli (discografico), Valter Sacripanti (discografico), Loretta Martinez (docente), Robert Steiner e molti altri.
Il tutto per selezionare le migliori proposte emergenti 2011 tra original band, interpreti, cover band, cantautori, musicisti e junior.
Un appuntamento che si rinnova, con l’apertura delle iscrizioni, coinvolgendo sempre più artisti, senza perdere la passione e lo spirito che hanno dato vita e fatto crescere quello che nel 2010 è stato premiato da Note Legali come migliore esempio di buona pratica di tutela e rispetto degli artisti: il Tour Music Fest.


Leggi Ancora

Lascia una risposta