Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Aspettando il nuovo album The Message I Jesus Was Homeless tornano il 31 ottobre con l’EP Violet Line

Postato da on ott 6th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Li avevamo conosciuti nel 2009, dopo il successo in Giappone, e ora a distanza di due anni, apprezzati da critica e pubblico in tutta Europa, i JESUS WAS HOMELESS tornano sulle scene il 31 ottobre 2011 con “Violet Line” l’EP singolo che anticipa il nuovo album: “The Message”.

Capitanato da Tiziano Rizzuti uno dei gruppi più apprezzati della scena alternative nostrana torna così con i nuovi brani all’insegna di un sound d’impatto, rock e contaminato e al tempo stesso forte di accattivanti melodie e influenze elettroniche.

Senza smentire la qualità del primo album The Landing (“Un album che porta con se’ concetti profondi e di innegabile rilievo”, Rock Sound, “Una melodia energetica capace di conquistare al primo ascolto” Rumore) con Violet Line i Jesus Was Homeless confermano di saper miscelare la ruvidezza del rock, con le sperimentazioni elettroniche, il tutto in attesa di scoprire l’intero contenuto di un secondo album che si prospetta maturo e pronto per il grande pubblico.

Dal 2009 a oggi, infatti, i Jesus Was Homeless di “strada” (in ogni senso…) ne hanno fatta tanta, proponendo live all’estero –tra cui la partecipazione all’Hit Week di Los Angeles, rappresentando la nuova musica e la cultura italiana negli Stati Uniti – ma anche affermandosi in Italia, diventando sigla ufficiale di Social Network, su RAI DUE.

In attesa di scoprire per intero “THE MESSAGE” il primo appuntamento è il 31 ottobre con l’EP Violet Line.


Leggi Ancora

Lascia una risposta