Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Australia Open: le tenniste meglio degli uomini

Postato da on gen 26th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Che il tennis al femminile in Italia fosse da parecchi anni avanti a quello degli uomini si era capito ormai da tempo, ma che il divario sia diventato  un vero e proprio abisso lo ha confermato l’ultimo torneo del grande slam in Australia, dove le prestazioni dei nostri maschietti sono state addirittura imbarazzanti. Tre i partecipanti italiani nel tabellone maschile, per una sola vittoria all’attivo, quella di Andreas Seppi nel primo turno a fronte di un quarto di finale raggiunto dalla solita Francesca Schiavone e da un ottavo di finale della Pennetta. Se si pensa che dopo questo torneo, Francesca Schiavone ha raggiunto la quarta posizione mondiale mentre il primo giocatore italiano tra gli uomini gravita intorno alla posizione numero 50, si ha la perfetta idea della differenza attuale di valori. D’altronde,  le recenti vittorie in Federation Cup  da parte del quartetto Schiavone, Pennetta, Errani e Vinci non sono state un caso; il presidente della FIT Binaghi ha più volte puntato l’indice contro i coach privati che allenano i tennisti italiani per giustificare tale situazione, ma forse bisognerebbe cercare i colpevoli all’interno della stessa  federazione.


Leggi Ancora

Lascia una risposta