Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Care vacanze, ma quanto ci costate?

Postato da on mag 26th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

I dati registrati dall’Osservatorio Nazionale della Federconsumatori rilevano che, sebbene per l’estate 2010 non sia previsto un aumento dei prezzi presso le strutture alberghiere, è comunque atteso un rincaro per quel concerne i capitoli di spesa per escursioni e divertimenti. Secondo Federconsumatori, infatti, per questo tipo di vacanza ci sarebbe un aumento del 3, 3% rispetto al 2009, per l’ammontare complessivo di 3.348,70 euro.

La crescita stimata sarebbe dovuta soprattutto all’aumento dei costi del carburante e dei pedaggi autostradali, che andrebbero ad incidere non poco sulle tasche dei viaggiatori, rendendo preferibile fare pochi spostamenti.

Della serie, vai in albergo… e lì ti fermi.

Fonti: Federconsumatori


Leggi Ancora

Lascia una risposta