Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

CE: Libera circolazione per gli extra comunitari.

Postato da on mar 18th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Il parlamento europeo ha approvato una legge che modificherà quelli che, fino ad ora, erano stati degli inaccettabili vincoli restrittivi per tutti gli extra comunitari muniti di visto a lungo termine che soggiornano in Europa; per lungo termine si intende un permesso di soggiorno di una durata superiore ai tre mesi. Si è venuta infatti a creare una situazione paradossale per tutti coloro che, per motivi di studio o di lavoro,  possiedono un visto per uno dei paesi della CE. Dal 5 aprile p.v.  sarà possibile per loro, grazie a questa nuova disposizione, spostarsi liberamente da un paese all’altro della comunità europea, ad oggi,  invece, a questi è preclusa la possibilità di farlo, dovendo obbligatoriamente restare nel paese di cui possiedono il visto. Ipotizziamo che uno studente straniero con il permesso per la Francia voglia recarsi in un altro paese per approfondire i suoi studi, senza questa nuova legge gli è precluso farlo, come pure tornare nel suo paese di origine facendo scalo in un altro paese della comunità europea, è costretto a prendere, solo ed esclusivamente, un volo diretto.

Questa nuova legge non andrà tuttavia a modificare quelle che sono le disposizioni in materia di permessi di soggiorno a lungo termine, la durata massima continuerà ad essere di un anno e al suo scadere dovranno essere sostituiti dal permesso di residenza.  

Il parlamento europeo si dice soddisfatto di questa decisione, che ritiene essere perfettamente in linea con il principio fondamentale della libera circolazione delle persone nella Comunità Europea.

Fonti: Comunità Europea 


Leggi Ancora

Lascia una risposta