Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Crisi alimentare: il Governo indiano punta all’avvio di una nuova rivoluzione verde

Postato da on ott 7th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Il 5 Ottobre il Governo indiano ha annunciato l’avvio di un progetto di ricerca che potrebbe portare ad una nuova rivoluzione verde. Il progetto realizzato in collaborazione con l’International Meize and Weath Improvement Center del Messico si propone lo scopo di dare avvio ad un Centro di ricerca per la costituzione di varietà di Mais e Grano che geneticamente modificate possano prolificare, nonostante il surriscaldamento globale, anche in territori notoriamente desertici. L’idea nasce dalla constatazione che la popolazione asiatica passerà da 1,4 miliardi ai 2,4 miliardi nel 2050, e che i fenomeni di inaridimento, dovuti al surriscaldamento globale produrranno la perdita di circa un quarto del raccolto di tutta l’Asia meridionale. Prospettive apocalittiche alle quali è necessario porre subito rimedio. Gli Istituti di ricerca saranno disposti in tre diversi Stati: nel Punjab, Bihar, e nel Madhya Pradesh, l’apertura è prevista entro i prossimi due anni.

Fonte: Science.org


Leggi Ancora

Lascia una risposta