Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Da dicembre al via i lavori sullo Stretto di Messina

Postato da on ott 15th, 2009 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Berlusconi annuncia che entro dicembre prenderanno il via i lavori per la costruzione del ponte sullo Stretto di Messina. Siamo in ritardo rispetto a Francia Spagna e Germania, il gap infrastrutturale è elevato, le nostre dotazioni sono del 50% inferiori a quelle degli altri paesi Ue. In programma  ci sono diverse opere nel campo aereoportuale. E’ necessario costruire le infrastrutture di collegamento con gli aereoporti, innanzitutto per quello di Milano. Le condizioni del nostro debito pubblico non devono impedirci di innovare, aggiunge il cavaliere. L’impegno sarà mantenuto per il 2015, è quanto promesso dal Presidente del Consiglio. Le critiche non si fanno attendere, le perplessità riguardo quanto annunciato dal Premier sono diverse, il ponte sullo stretto è per molti esponenti del Pd un investimento sbagliato, le priorità del mezzogiorno sono altre. Soprattutto a fronte di quanto avvenuto in questi giorni con l’alluvione di Messina, che denuncia la necessità di mettere a disposizione fondi per la messa in sicurezza del territorio.  Di urgenze ce ne sono tante altre, a partire dalle ferrovie, calabrese e siciliana, per arrivare alla conclusione dei lavori sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria, che sono iniziati tempo addietro finiranno solo tra 7-8 anni.  Anche i dati che emergono dalla Finanziaria del 2010 non sono rassicuranti, infatti i fondi messi a disposizione per la difesa del suolo sono scesi da 540 milioni a 120.

Fonte  ilmessaggero.it


Leggi Ancora

Lascia una risposta