Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Energie rinnovabili: ancora una volta l’alternativa arriva dalle piante

Postato da on feb 11th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Quando si dice i fiori illuminano l’ambiente.. a breve questa affermazione potrebbe acquistare significato letterale. Un gruppo di ricercatori ha, infatti, individuato la proteina che permette alle piante di incamerare e sfruttare la luce solare; scoperta che potrebbe avere interessanti risvolti nel campo delle energie rinnovabili.

Attraverso il processo di fotosintesi, le foglie delle piante assorbono e trattengono la luce del sole; dagli studi effettuati è emerso, anzi, che le piante hanno sviluppato meccanismi molecolari che permettono loro un rapido adattamento alle diverse intensità con cui la luce le raggiunge, ottimizzando, quindi, l’attività fotosintetica, il che consente di sfruttare al massimo le radiazioni luminose.

E’ chiaro, quindi, che una maggior conoscenza dei meccanismi molecolari delle piante coinvolti in questa attività, può rappresentare un ottimo punto di partenza per lo studio di nuove tecnologie da impiegare per sfruttare al meglio l’energia solare.

Fonti:    Adnkronos


Leggi Ancora

Lascia una risposta