Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Derby Roma-Lazio: tanti arresti ma svolgimento tranquillo dell’incontro tra gli spalti

Postato da on nov 8th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Si è tenuto ieri sera il derby della Capitale, un incontro sentito moltissimo da spettatori e giocatori. Data la rilevanza conferita all’evento la partecipazione del pubblico è stata molto elevata, erano presenti in totale 50 mila tifosi. Nonostante l’accertamento di illeciti da parte di alcuni spettatori e di venditori ambulanti, lo spettacolo, assicura la Questura di Roma si è svolto in modo assolutamente vivibile. Gli interventi di pre-filtraggio all’accesso, hanno condotto alla denuncia di diverse persone, tra cui un ragazzo di appena 22 anni che nel tentativo di scavalcare la recinzione  attorno allo Stadio Olimpico si è ferito ad un dito, che a seguito del ricovero al Policlinico Gemelli è stato amputato; un giovane di 26 anni è stato invece trovato in possesso di un coltello dalla lama di 14 centimetri, arrestato per possesso abusivo di arma da taglio. Sequestrati poi lacrimogeni, petardi e bombe carta. Redatti verbali per un totale di 27. 627,00 euro ai danni di venditori ambulanti di bibite, non regolari. Tutti coloro che sono stati trovati in possesso di strumenti illeciti e che sono stati rinvenuti con tagliandi non in regola sono stati sottoposti a Daspoper una durata che va da 2 a 4 anni.


Leggi Ancora

Lascia una risposta