Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Ecco Tabex: una pillola per smettere di fumare

Postato da on set 30th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Novità per i fumatori. Dai pacchetti che ti ammoniscono con una scritta inquietante (ma giusta) “Il fumo uccide” a tutti i medici che consigliano di smettere di fumare è in arrivo un nuovo farmaco. Già obsoleto il cerotto, la sigaretta elettronica o libri (forse poco incoraggianti) “Come smettere di fumare se sai come fare” fino a tentativi di vincere il vizietto dall’oggi al domani. Il Professor Robert West, dal Centro di Ricerca sul cancro presso l’UniversityCollege di Londra, ha detto di aspettarsi di vedere una marea di ordini su internet di Tabex, l’ultima frontiera per i fumatori. Tabex sarebbe un sostituto della nicotina, che triplica le probabilità di un fumatore di smettere di fumare per almeno un anno.
Tabex, che contiene il principio attivo citisina, si ottiene dai semi di maggiociondolo. Gli esperti ritengono che il farmaco è efficace più dei già citati metodi fai-da-te. Le origini del farmaco possono essere ricondotte ai soldati tedeschi e russi che durante la seconda guerra mondiale fumavano foglie di maggiociondolo, se terminavano il tabacco. Legalmente si può comprare solo on line, ma la paura è che i consumatori potrebbero imbattersi in truffatori che spacciano prodotti di scarsa qualità. Durante il trial, che ha coinvolto 740 pazienti, ha mostrato che le persone che volevano smettere di fumare sono stati 3, 4 volte in più probabilità con Tabex rispetto a chi prendeva placebo.


Leggi Ancora

Lascia una risposta