Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

EllaOne, la pillola dei 5 giorni dopo

Postato da on giu 21st, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

La chiamano la Pillola dei 5 giorni dopo, in verità si chiama EllaOne e in Regno Unito, Francia, Germania e Spagna, è già abbondantemente in uso. Presto la potrete trovare anche in Italia perché il Consiglio Superiore della Sanità ha dato il via libera alla sua commercializzazione, classificandola come contraccettivo,  nonostante le polemiche che come sempre sorgono nel nostro Paese su questi temi. Il prodotto è a tutti gli effetti un contraccettivo visto che può essere somministrato solo dopo aver effettuato il test di gravidanza, ossia solo nel caso in cui non sia avvenuta la fecondazione dell’ovulo, altrimenti non avrebbe alcuna efficacia. Il farmaco ha un effetto anti-progesterone, impedisce quindi all’ormone che consente la fecondazione dell’ovulo di svolgere la sua azione,  come una qualsiasi pillola. Chiaramente si tratta di un prodotto molto forte che non può essere somministrato di frequente, per questo l’Agenzia italiana del farmaco ha espresso alcune preoccupazioni sulle eventuali conseguenze di un uso ripetuto di questo contraccettivo. In Europa comunque l’avreste trovato già dal Maggio del 2009, momento in cui l’Agenzia Europea per i medicinali ne ha autorizzato la diffusione

Fonte: Intragenotizie


Leggi Ancora

Lascia una risposta