Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Europa e democrazia

Postato da on nov 30th, 2009 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Minareto

Minareto

Successivamente al Referendum popolare che si è tenuto in Svizzera contro la costruzione dei Minareti nelle Moschee, proposto da un  partito di ultradestra, il Partito Popolare Svizzero, El Pais, ha avviato un dibattito con esperti riguardo il rapporto tra la religione islamica e la democrazia.
Secondo gli esperti quanto accaduto in Svizzera non è poi tanto differente dalla situazione che si sta delineando nella maggioranza degli Stati europei. Gli esperti spiegano che la xenofobia crescente contro le persone di religione mussulmana è generata dal fatto che la maggioranza della popolazione non fa alcuna distinzione fra integralisti e moderati.  Ma secondo gli esperti é necessario soffermarsi soprattutto sullo stato di salute delle democrazie europee. Una legge come quella Svizzera non è certo rispettosa dei principi costitutivi di uno Stato democratico . E’ una proposta che non tiene in alcuna considerazione la pluralità di espressione, ed il diritto alla libertà di professione religiosa. Quanto sta accadendo in Svizzera non è poi molto distante dalla nostra realtà, dove sempre più spesso vengono varate ordinanze comunali apertamente  xenofobe. Come quella di un comune del nord Italia che vieta la vendita del Kebab, oppure quella varata in un’altro comune che ha messo fuori legge le panchine comunali, evitando così che i senza tetto possano soffermarsi nei parchi.  A completamento del quadro che si sta delineando in Italia non si può non mensionare l’iniziativa White Cristhmas, realizzata in occasione delle festività natalizie, il cui slogan richiama la valorizzazione della tradizione Cristiana che secondo la Lega, non ha nulla a che vedere con l’accoglienza.

Fonte ElPais.com


Leggi Ancora

Lascia una risposta