Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Fantastic Mr. Fox

Postato da on apr 20th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

fantastic Mr. Fox

fantastic Mr. Fox

Roald Dahl, autore della Fabbrica di Ciccolato, torna al cinema con Fantastic Mr. Fox, un film di Wes Anderson, che dopo i successi di Tenebaum e Treno per Darjeeling, torna a raccontare la famiglia. Un film d’animazione, realizzato con tecnica stop motion, pieno di pupazzetti colorati ed ironici, che nonostante si rivolga ai più piccoli, accarezza temi importanti: l’avidità, l’inadeguatezza, e la difficile ricerca di un equilibrio personale. Fox deve riuscire a coniugare i desideri istintivi della sua natura e i doveri che la società ed il senso di responsabilità gli impongono.
Era un ladro di polli, viveva alla giornata, libero da qualsiasi vincolo sociale, ma quando 12 anni prima incontra sua moglie, le promette di mettere a posto la testa e di dedicarsi ad una professione seria e sicura e certamente più consona ad un ruolo paterno. Vive ormai in un bellissimo albero sulla collina, con sua moglie suo figlio ed un nipote puntiglioso, è un giornalista affermato, ma la voce dell’istinto torna a risuonare nella sua testa, fino a quando non potrà più opporvisi. Smetterà i panni del borghese lasciandosi alla sua natura selvatica, tornerà così fra i campi a cacciare animali e alla sua vera indole di rubba galline. Ma lo attendono un sacco di guai che si ripercuoteranno su tutta la fauna locale. Definito per il momento il miglior film d’animazione del 2010, viene reso al meglio nella versione italiana che è riuscita in maniera eccellente a doppiare le originali voci di George Clooney, Meryl Streep e Bill Murray.

Fonte mymovies


Leggi Ancora

Lascia una risposta