Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Frisbee: Ultimate, sport delle pari opportunità

Postato da on mar 17th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

kc1312_frisbeeSe pensate che il frisbee sia solo un gioco per bambini o un buon metodo per tenere in allenamento il vostro cane, vi sbagliate di grosso, a dircelo sono i numerosi tornei organizzati in tutto il mondo che hanno trasformato il gioco con il frisbee in un vero e proprio sport, tanto da pensare di farlo diventare disciplina olimpica.   

Proprio l’ Italia e il paese dove esiste uno dei tornei più famosi di Beach Ultimate, una delle discipline in cui si divide questo sport.

Fonte: Fifd

L’Ultimate ha una serie di particolarità che lo rendono uno sport unico nel suo genere; questo si divide in due squadre composte da sette persone il cui scopo è quello di segnare nel meta del campo avversario, una delle sue tipicità risiede nel fatto che non esiste l’arbitro, sono i giocatori stessi responsabili di non infrangere le regole, un’altra è quella che non vede distinzione di genere, uomini e donne giocano insieme.

Altre discipline sono il disc golf, simile al golf, solo che anziché mandare la pallina in buca si manda il frisbee in un canestro, il discon, una corsa in cui il frisbee deve superare degli ostacoli o il Freestyle, sicuramente la più spettacolare di tutte, dove gli sportivi possono unire la fantasia alla tecnica per sorprendere i giudici e gli spettatori .   

Per tutti gli appassionati o solo per i curiosi, l’appuntamento più vicino è a Rimini dove, dal 2 al 5 Aprile  si svolgerà la prima tappa del campionato italiano di Beach Ultimate Junior.


Leggi Ancora

Lascia una risposta