Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

GIOVANI: APPROVAZIONE DDL MELONI SEGNA PAGINA DI BELLA POLITICA

Postato da on set 22nd, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Come molti sanno, fino a ieri era possibile votare per la Camera già a partire da 18 anni, ma potevano essere eletti deputati solo cittadini che ne avessero compiuti almeno 25 e per il Senato a partire da 25 e per essere eletti bisognava averne almeno 40. “La prima approvazione del ddl costituzionale alla Camera dei Deputati, presentato dal ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, che equipara l’eta’ di elettorato attivo e passivo per i futuri parlamentari italiani segna una pagina di bella politica” – afferma Irma Casula, presidente del Modavi (Movimento delle associazioni di volontariato italiano), associazione da sempre impegnata in progetti che premiano le capacità e l’impegno delle giovani generazioni – “In Italia ci sono tanti giovani capaci e volenterosi – prosegue – questo significa dare loro fiducia aldilà delle dichiarazioni d’intenti cui sono stati abituati”. “Solo iniziative coraggiose come queste possono riavvicinare i giovani alla politica. Diventa ora necessario modificare la legge elettorale per permettere ai giovani di misurarsi realmente in una competizione elettorale, come gia’ fanno in quelle per i vertici degli enti locali e con ottimi risultati.”

“Ci auguriamo – conclude – un iter veloce in cui tutte le forze politiche in Parlamento si possano riconoscere”.


Leggi Ancora

Lascia una risposta