Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Giù le mani dal 5 per 1000: il Parlamento intervenga

Postato da on dic 10th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Non toccate il 5 per mille: è il grido lanciato a voce alta dalle associazioni no profit, all’indomani della notizia diffusa dalla stampa relativa ad un testo di legge presto in discussione al Parlamento, che prevede una riduzione dei fondi da destinare al 5 per 1000 per il 2011.
Soltanto 100 milioni dell’importo totale di quanto liberamente versato dai cittadini andrebbe effettivamente alle associazioni destinatarie, la riamanente parte verrebbe trattenuta dalllo Stato. Un provvediemnto che, qualora andasse in porto, non soltanto avrebbe ripercussioni negative sull’attività delle tante associazioni che operano nel terzo settore, limitando, di fatto, la loro possibilità di intervento per carenza di risorse, ma andrebbe a ledere anche la libertà dei singoli cittadini, non rispettando le loro indicazioni.
Imperativa la richiesta degli operatori del settore: il Parlamento intervenga per scongiurare un simile indirizzo politico.E’ necessario fare in modo che il testo della legge per la stabilità non contempli un tetto massimo di 100 milioni di euro da destinare al 5 per 1000.
Tante le organizzazioni che sostengono la richiesta:
Emergency, Libera, Gruppo Abele, Greenpeace, Coordinamento Italiano Network Internazionali (ActionAid, AMREF, Save the Children, Terre des hommes, VIS, World Vision e WWF), Medici Senza Frontiere, Amnesty International – Sezione Italiana, Mani Tese, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Sezione Provinciale di Milano, UNICEF Italia, Comunità Nuova, Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus, Centro Nazionale per il Volontariato, Albero della vita, Volontariato Oggi, Bambini Onlus, UILDM Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, Fondazione Serena Onlus, Intervita Onlus, Fratelli dell’Uomo, Fondazione Roberto Franceschi Onlus, Fondazione Grigioni per il Morbo di Parkinson, Associazione Italiana Parkinsoniani, FIAGOP Onlus, Associazione Dianova Onlus, Associazione Risveglio Onlus, Lav, Parada Italia, Fondazione Operation Smile Italia Onlus, Fondazione Ivo de Carneri Onlus, Global Humanitaria Italia Onlus, ACRA, Seacoop Società Cooperativa Sociale Onlus, FIAB Onlus Federazione Italiana Amici della Bicicletta, Più Vita Onlus, CAF Onlus, Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi, CCS Italia, La Quercia Millenaria Onlus, Fund-raising.it, Scuole di Fund Raising di Roma, Insieme nelle Terre di Mezzo Onlus, Ai. Bi. Associazione Amici dei Bambini.

Fonti: Amnesty International


Leggi Ancora

Lascia una risposta