Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Giunta Confagricoltura: Sostegno al Ministro Romano per la sua posizione sulla riforma della PAC. L’Agricoltura italiana è già verde e sostenibile

Postato da on ott 12th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Pieno sostegno della Giunta di Confagricoltura – che ha concluso in tarda serata i suoi lavori  all’Hotel Ergife di Roma  – al ministro delle Politiche agricole  Saverio Romano per la posizione espressa oggi al cosiddetto greening, un capitolo essenziale della proposta di riforma della Pac che la Commissione europea presenterà domani a
Bruxelles. “Non possiamo accettare ulteriori oneri nella gestione delle nostre aziende – ha chiarito il presidente di Confagricoltura Mario Guidi – e  invece la Commissione, in base alle prime indiscrezioni, intenderebbe vincolare ben il 30 per cento dei pagamenti diretti a favore degli agricoltori  a pratiche agronomiche aggiuntive e gestioni particolari delle superfici coltivate che si tradurrebbero in pesanti costi e limiti alla capacità competitiva del nostro sistema agricolo”. “Bene ha fatto quindi il ministro Romano – ha proseguito Guidi – a chiarire da subito che questo approccio non va e va cambiato. La proposta di riforma, che conosceremo ufficialmente nei dettagli solo domani, già dovrebbe prevedere per l’Italia una riduzione di risorse rispetto allo status quo. Aggiungere questa alta ‘barriera di penalità’, come l’ha definita giustamente il ministro, significa penalizzare fortemente i nostri imprenditori”. E soprattutto significa dimenticare – ha concluso il presidente di Confagricoltura – quanto di verde e sostenibile già il nostro sistema agricolo garantisce ai cittadini. Un patrimonio immateriale che non
possiamo mettere a repentaglio”.


Leggi Ancora

Lascia una risposta