Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Gli Usa propongono la regolamentazione di Internet

Postato da on ott 21st, 2009 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Internet

Internet

L’amministrazione Obama sta incentivando la proposta di una legge con il fine di regolare  la gestione della rete di internet, con la conseguenza di impedire ai fornitori di banda larga di offrire nuove modalità di navigazione più avanzate. Compagnie come Google, Amazon, eBay, Mozzilla, Skype o Sony si sono opposte a questa proposta, e presenteranno un documento alla Commissione Federale della Comunicazione, nel quale si sostiene che l’acceso senza discriminazioni alla rete ha portato in questi anni ad una forte crescita economica, e ad una creatività senza precedenti. Queste compagnie chiedono che vengano salvaguardate le condizioni che hanno generato questo successo. Una regolamentazione di internet potrebbe creare più problemi di quanti ne risolve, dicono altre compagnie come Nokia, Alcatel, Motorola, poichè un regolamento della rete potrebbe impedire ai fornitori di banda larga di proporre sistemi più avanzati. Alle preoccupazioni delle grandi compagnie si sono aggiunti anche molti Deputati democratici.  Coloro che hanno vanzato la proposta sostengono che se si accetta la presenza di operatori che amministrano la qualità del servizio in funzione di chi lo utilizza si finisce per creare due internet, una per i più ricchi, più costosa ma più veloce, ed una per i più poveri a buon prezzo ma qualitativamente scadente.

Fonte elpais.com


Leggi Ancora

Lascia una risposta