Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

I consumatori chiedono una normativa sull’indicazione di origine dei prodotti alimentari

Postato da on lug 29th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

    Le associazioni impegnate nella tutela dei consumatori lanciano un appello: è necessaria una normativa precisa sull’indicazione di origine dei prodotti alimentari e un inasprimento delle pene per chi si rende responsabile di contraffazioni o altri atti che mettono a rischio la salute delle persone. Questo grido, che si leva corale da Federconsumatori, Adusbef e Consumatori, fa seguito all’ennesimo episodio: la comparsa sul mercato di ricotta rossa, peraltro a poche settimane di distanza dalla vicenda delle mozzarelle blu. Pur apprezzando il lavoro svolto dai Nas, le associazioni non solo chiedono un’intensificazione dei controlli, così da poter offrire ai cittadini garanzie sulla qualità degli alimenti, ma sopratutto una regolamentazione in materia, che renda obbligatorio fornire informazioni puntuali su tutto l’iter di produzione. Una norma specifica, infatti, è auspicabile sia per tutelare i consumatori che per salvaguardare il settore agroalimentare in Italia, che punta sulla qualità.

    Fonti: Federconsumatori


Leggi Ancora

Lascia una risposta