Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

I love Swapping! Come rinnovare gratis il guardaroba divertendosi

Postato da on mar 23rd, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

A Fa’ la cosa giusta 2011 greenMe.it e Swap Club insegnano a fare shopping gratis all’insegna del riuso.
In tempo di crisi, come riuscire a rinnovare il proprio guardaroba senza spendere una fortuna? Semplice, iniziando a condividere i propri armadi, aprirli e disfarsi, barattandoli, dei capi di abbigliamento che, per le più disparate ragioni, non vengono più indossati.
Una recente ricerca ha stimato che, in media in ogni guardaroba femminile ci sono almeno 22 abiti inutilizzati. Abiti che, di contro, potrebbero tornare a nuova vita semplicemente mettendoli a disposizione di amiche, conoscenti (e non solo) in cambio di altri capi. In casa, in negozio o online, anche in Italia e nella moda, la parola d’ordine diventa “swappare”.
Nato a Manhattan, nel cuore pulsante dello shopping, lo swapping (‘swap’ vuol dire letteralmente scambiare, barattare) è  l’ultima tendenza in fatto di moda che consente di fare shopping gratis e di non sprecare ciò che viene acquistato. Le fashion-victim di oltre oceano hanno così inventato un nuovo modo di fare acquisti, abbattendo i costi ma senza rinunciare allo stile.
E’ su questa buona pratica – all’estero diventata ormai una consuetudine – che greenMe.it (www.greenme.it) , il quotidiano online sugli stili di vita ecosostenibili in collaborazione con Swap Club Italia (www.swapclub.it), la community italiana per lo swap di abiti e accessori fashion, proverà a riflettere, mostrandone vantaggi e applicazioni pratiche, nell’incontro organizzato all’interno degli eventi culturali di Fa’ la cosa giusta! 2011, la mostra-mercato sui consumi consapevoli che, anche quest’anno, tingerà di verde Milano dal 25 al 27 marzo.
Come trasformare il tradizionale cambio di stagione in un vero e proprio party? Come fare shopping a costo zero comodamente seduti davanti al PC? Come liberarsi di jeans, vestiti, maglie e giacche sepolte negli armadi e far posto a nuovi abiti, tornati a vivere grazie allo scambio? Attraverso l’inconfondibile stile fresco e a tratti ironico che ha fatto la fortuna di quello che oggi può essere considerato il magazine online più visitato d’Italia con oltre 310.000 lettori mensili, 620 pagine viste (dati Google Analytics) e più di 30.000 likers su Facebook e ripercorrendo la pluriennale esperienza dei ragazzi di Swap Club Italia si cercherà di dare suggerimenti e consigli utili a chiunque voglia coniugare la moda con l’etica e lo shopping con la lotta allo spreco.
L’appuntamento è fissato per domenica 27 marzo dalle ore 13:00 alle 14:00 nella piazza “Critical Fashion” all’interno della Fiera Milano City.


Leggi Ancora

Lascia una risposta