Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

I topi che ricostruiscono la pelle in soli tre giorni

Postato da on nov 13th, 2012 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Si chiamano rispettivamente Acomys Kempi e Acomys percivali, si tratta di due specie di roditori africani che come le salamandre o i serpenti sono in grado di fare la muta, così nel caso finissero nelle fauci di un predatore quest’ultimo si ritroverebbe solo con qualche brandello di pelle fra i denti.

Invece che rimarginare le ferite questo mammifero ha in realtà la capacità di rigenerare follicoli piliferi, ghiandole sebacee e quindi peli e pelle. Questi roditori sono in grado di formare una massa di cellule progenitrici con le quali richiudono anche fori di 4 millimetri. E’ come se riuscissero a contrarre la ferita limitando la superficie da ricostruire.

 

 


Leggi Ancora

Lascia una risposta