Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Il catanese Olivelli e l’italo russa Chepurnova vincono Il “Trofeo Naxos Beach Badminton”

Postato da on ott 17th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry


Da Giardini Naxos (Me): Domenica 16 Ottobre, si è svolto presso il complesso balneare Lido di Naxos sul Lungomare Schisò, il “Trofeo Naxos Beach Badminton”.

La manifestazione ha accolto un ampio numero di adesioni da parte degli atleti sia nella specialità del singolare maschile che del singolare femminile. 24 atleti e 17 atlete si sono infatti affrontati nei  campi allestiti presso l’ arena beach.

In campo dalle ore 9:00, hanno dato mostra della “variante estiva” dello sport olimpico del badminton approfittando di una giornata fresca e soleggiata. Tanto lo spettacolo offerto durante le gare grazie alle variabili ambientali: vento, sole e sabbia hanno contribuito infatti ad assistere ad evoluzioni assolutamente particolari e divertenti.

Ad avere ragione sui campi in sabbia sono stati  il catanese Simone  Olivelli (ASD Gymnase) nel singolare maschile in finale contro il palermitano Giovanni Traina (ASD Mediterranea)  con parziali 11-9 11-9 ed l’atleta italo-russa Elena Chepurnova (ASD Mediterranea) nel singolare femminile che ha avuto la meglio sulla palermitana Alice Maranzano (ASD Fenice FZ) dopo una lottata finale finita con i punteggi di 7-11 11-7 11-8. Terzi classificati l’italo-cinese Qiu Liang (ASD Fenice FZ)  nel maschile e la catanese Loredana Mauro (CS Etna) nel femminile, quarti i catanesi  Chillemi Giorgio (CS Etna) e Loredana Strano (ASD Gymnase).

Settatori e curiosi  hanno seguito con passione da vicino gli entusiasmanti incontri della manifestazione organizzata dalle delegazioni FBa Catania e Messina, con il contributo dell’ASI – Alleanza Sportiva Italiana e della Regione Sicilia.  E’ stata una giornata di sport, divertimento e promozione, per i giocatori ma anche per il pubblico presente.


Leggi Ancora

Lascia una risposta