Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Il Comitato acqua pubblica ritorna in piazza contro la discarica-inceneritore di Castel Campanile

Postato da on lug 8th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

 


Il Comitato “Il Diritto alla Acqua di tutti” – CPRN  di Cerveteri, dopo l’adesione al Comitato Rifiuti Zero di Fiumicino, continua la Raccolta Firme contro lo sciagurato disegno della Giunta Regionale a danno di una delle più pregevoli zone del nostro territorio. Una zona riconosciuta nella mappatura del Piano Territoriale Paesaggistico Regionale fra le più  rappresentative per la vocazione agricola e le tradizioni contadine. A pochi chilometri dal mare e dal lago, situata in una congiunzione ideale fra ridente campagna e tranquilla zona residenziale: Pizzo del  Prete a Castel Campanile, rischia di diventare un sito dannoso alla salute dei suoi abitanti  e di quelli delle zone circostanti. Valcanneto, I Terzi, Borgo San Martino, Ceri, la stessa Cerveteri saranno messi a dura prova in un prossimo futuro. Dopo tutte le battaglie a tutela della vita del nostro splendido territorio: la centrale di Montalto di Castro,  la discarica di Cupinoro, la centrale ENEL a carbone di Torre Valdaliga Nord, la discarica di Malagrotta, nuovamente il nostro comune è chiamato alla mobilitazione contro l’inquinamento, , alla rivendicazione della salute per i nostri figli,  all’integrità del nostro suolo per una coltivazione senza effetti collaterali. Scuolambiente che è fra le componenti del comitato acqua pubblica, essendone la fondatrice, coadiuvata da tante altre associazioni sostenitrici lo stesso comitato, fra cui: Vivere in salute, Cerchio Reale, Comitato di Zona Valcanneto, Codice Aureo, Cerveteri Solidale, Etruschi Contro e tante altre, muove un appello a tutti i cittadini di Cerveteri, invitandoli a scendere in piazza a fianco di tanti altri cittadini delle zone viciniore SABATO 9 LUGLIO ALLE ORE 9.00 A TORRIMPIETRA VIA AURELIA ANGOLO VIA OTTAVIANO PETRUCCI. Ricordando che, come sempre,  l’unione fa la forza e  che se siamo tutti convinti che prevenire è meglio che curare, possiamo affrontare anche questa ennesima beffa al nostro ambiente. FORZA VENITE GENTE…VI ASPETTIAMO NUMEROSI…INSIEME SI PUO’…!!!!

Si rammenta che presso l’Edicola alla stazione di Cerenova e presso la Pro Loco di Cerveteri è ancora possibile firmare la petizione popolare contro la discarica.


Leggi Ancora

Lascia una risposta