Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Il migliore amico dell’uomo soppiantato da un’ape

Postato da on nov 16th, 2012 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Il cane, il migliore amico dell’uomo oltre a riempirci di affetto è in realtà anche un validissimo aiutante, traina slitte, interviene laddove i nostri sensi non ci possono aiutare. Molte delle mansioni affidate a questi animali riguardano infatti il loro sviluppatissimo olfatto. In realtà però la Darpa, ossia l’Agenzia per i progetti di ricerca avanzata degli Stati Uniti sta tentando altre strade. In Monzambico ad esempio per un progetto di sminamento è stato utilizzato  il ratto gigante africano; c’è chi si è spinto oltre e ha tentato sfruttando l’olfatto delle api che sembra sia incredibilmente sviluppato. Chi ha tentato con esseri viventi ancora più piccoli come i batteri transgenici che in presenza di esplosivi codificano per una particolare proteina che li rende fosforescenti.


Leggi Ancora

Lascia una risposta