Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Il programma di addestramento per gli astronauti dell’Agenzia Spaziale Europea

Postato da on set 17th, 2012 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Pubblicato da Irene Giarracca

Astronauti in grotta, fase due

Il programma di addestramento ESA CAVES è entrato lo scorso venerdì nella fase due, quando i sei astronauti si sono avventurati nelle grotte della Sardegna, che sono state la loro casa per questa settimana. CAVES riprende elementi del volo spaziale per preparare gli astronauti e gli istruttori per il volo vero e proprio.

Passare del tempo nel sottosuolo può non sembrare l’ambiente più ovvio dove esercitare procedure di volo spaziale, ma Hans Bolender, Capo della Divisione Addestramento Astronauti Europei, spiega: “Ci sono molte analogie con il volo spaziale, come per esempio la mancanza del ciclo giorno-notte, la privazione sensoriale, l’igiene essenziale e la necessità di lavorare in gruppo e risolvere insieme i problemi.”

Quest’anno, l’addestramento del programma CAVES include astronauti di tutti i partner della Stazione Spaziale Internazionale: Mike Fincke della NASA e Drew Feustel dagli Stati Uniti, David Saint-Jacques dall’Agenzia Spaziale Canadese, Nikolai Tikhonov della Roscosmos dalla Russia, Soichi Noguchi della JAXA dal Giappone e Andreas Mogensen dell’ESA dalla Danimarca.
Fonte: AgenziaSpazialeEuropea


Leggi Ancora

Lascia una risposta