Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Inaugurato alla Città del Gusto il Roma Wine Festival

Postato da on mag 6th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

romafestivalPresentata a Roma la conferenza stampa di apertura del Roma Wine Festival, appuntamento annuale, ormai giunto alla sua terza edizione, promosso da Gambero Rosso, in collaborazione con Assessorato alle Politiche Agricole della Regione Lazio, Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Roma, Camera di Commercio e Arsial, a cura di Marco Panella.

La manifestazione, dedicata a tutti gli amanti del vino, si configura come vetrina delle eccellenze vinicole del nostro paese, dando spazio a oltre 700 etichette per 160 aziende, di cui circa sessanta del territorio laziale. Dunque, come ha dichiarato Franceso Battistoni, Assessore alle Politiche Agricole del Lazio, presente alla conferenza, “L’evento rappresenta un’importante occasione di valorizzazione della produzione regionale nel settore, nonché, per le aziende, luogo potenzialmete atto a trovare nuovi sbocchi sul mercato”. Tra gli ospiti, accanto a Massimo Pallottini, Commissario straordianrio dell’Arsial (Agenzia Regionale per lo Sviluppo Agricolo del Lazio), ente anch’esso impegnato nella promozione di processi di crescita nel contesto delle politiche agricole della regione, anche Carlo Hausmann, Direttore Generale Azienda Romana Mercati – CCIAA di Roma, il quale ha evidenziato come la valorizzazione dei prodotti enogastronomici del territorio possa giocare un ruolo strategico anche nell’ambito di un piano teso al richiamo del turismo. E’ in quest’ottica, infatti, che è nato un percorso di valorizzazione delle Strade del Vino, itinerari caratteristici di alcune aree del Lazio tradizionalmente legate al settore enologico.

La conferenza è stata anche occasione per una riflessione sul fenomeno allarmante della diffusione dell’alcolismo, al quale il Roma Wine Festival vuole rispondere facendosi promotore di una cultura del vino inteso come prodotto tipico della tradizione italiana, da gustare, conoscere e apprezzare con consapevolezza, nel tentativo di superare la logica del bere fine a sé stesso.

E’ possibile vedere il video delle interviste effettuate in occasione della Conferenza Stampa al seguente link: Italialivetube


Leggi Ancora

Lascia una risposta