Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Indiscrezioni dal Brasile: Cesare Battisti non rientrerà in Italia

Postato da on mar 8th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

cesare-battistiIl giornalista Eduardo Marini si fa portavoce di autorevoli quanto non meglio identificate fonti governative del Brasile annunciando che il paese sembra intenzionato a non consentire l’estradizione di Cesare Battisti, ex terrorista dei proletari armati per il Comunismo condannato in Italia all’ergastolo e in carcere in Brasile da circa tre anni.

Dopo un lungo periodo trascorso in Francia, durante il quale Battisti ha coltivato una carriera di scrittore di romanzi noir, si reca in Brasile dove, catturato dalle forze dell’ordine, riceve tuttavia lo stato di rifugiato politico, decisione motivata dal ministro della giustizia con il timore di possibili persecuzioni del Battisti per le sue idee politiche.

L’Italia, che non ha smesso di avanzare richiesta di estradizione, sembrava aver raggiunto l’obbiettivo lo scorso novembre, quando la corte brasiliana aveva dato il suo benestare, rimandando, però, la decisione finale al Presidente Lula. La decisione finale oggi sembrerebbe essere un no al rientro in Italia.

Fonti: r 7


Leggi Ancora

Lascia una risposta