Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Ires, Irap e Irpef: ridotti gli acconti per 3,5 miliardi di euro

Postato da on nov 12th, 2009 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Il minisrto della Pubblica amministrazione Brunetta

Il minisrto della Pubblica amministrazione Brunetta

Il ministro per la Pubblica amministrazione Brunetta ha comunicato che il decreto legge sulla riduzione degli acconti Ires, Irap e Irpef è stato approvato dal Consiglio dei ministri. Il totale della riduzione è di 3,5 miliardi di euro. L’intervento sull’Irpef sarà applicato per le piccole e medie imprese individuali e per le società di persone che l’anno scorso sono state escluse. Sitratta complessivamente di 3,3 milioni di imprese. E’ previsto un calo dell’acconto Irpef anche per le famiglie. Concretamente però il taglio degli acconti fiscali consiste in un “differimento”, infatti i minori importi pagati nel 2009 saranno recuperati nel 2010. Le imprese avrebbero dovuto erogare entro il 30 novembre il 60% della contribuzione, avendone versato  lo scorso luglio il 40%. Le minori entrate saranno coperte dal gettito dello scudo fiscale, che produrrà, secondo Giulio Tremonti, tra i 3 e i 4 miliardi.

Fonte corriere.it


Leggi Ancora

Lascia una risposta