Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Jaco Scar: un territorio inesplorato e bellissimo

Postato da on mar 7th, 2012 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Il tempo delle spedizioni alla ricerca di territori inesplorati potrebbe sembrare concluso, abbiamo satelliti in orbita intorno al pianeta capaci di rilevare ogni centimetro di terra emersa, ma c’è ancora molto da imparare sulle profondità del mare.

Un gruppo di ricercatori dello Scripps Institution of Oceanography dell’Università di San Diego ha di recente pubblicato i risultati di una spedizione effettuata nei fondali di Jaco Scar in Costa Rica. L’area era stata già sottoposta a ricerche, tuttavia la precedente spedizione non si era spinta così in profondità e aveva rilevato unicamente la presenza di un habitat freddo, costituito da correnti d’acqua gelata e infiltrazioni di metano. Le suddette infiltrazioni sono ben note, ma nessuno aveva mai scoperto che potessero coesistere con un sistema di areazione idrotermale, dove circolano correnti d’acqua caldissima.

Si tratta di un territorio assolutamente speciale, ha dichiarato Lisa Levin alla guida del team di ricerca, non solo per la presenza di un habitat ibrido, ma anche per la ricchezza della vita animale e vegetale; ci sono cozze, molluschi, granchi, ma anche specie sconosciute.

Fonte: ScienceDaily.com


Leggi Ancora

Lascia una risposta