Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

La Cina vieta la visita del Dalai Lama ad Arunachal Pradesh

Postato da on ott 20th, 2009 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Dalai Lama

Dalai Lama

Arunachal Pradesh, zona di confine tra la Cina e l’india, precedentemente parte del Kashmir, è da sempre contesa tra le due nazioni. L’area doveva essere meta della visita del Dalai Lama, ma la Cina si è fermamente opposta. Il leader spirituale tibetano è considerato una minaccia all’unità della nazione. Il Ministro degli Affari Esteri cinese, definisce il Dalai Lama un separatista, e ritiene la sua visita minacciosa per la sicurezza della regione. Infatti nella regione vivono molti esuli tibetani, e si teme che l’incontro di questi ultimi con il leader spirituale possa generare problemi di sicurezza ed ordine pubblico. Aggravando anche i rapporti tra i due Stati da sempre in disaccordo sulla definizione dei confini.

Fonte lemonde.fr


Leggi Ancora

Lascia una risposta