Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

L’arte contemporanea trova nuovi spazi sulle bottiglie del Campari

Postato da on apr 6th, 2010 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

cordial-campari-giclee-print-c10115084C’è il rosso Tizano, e poi c’è il rosso Campari, quello della nota bevanda che da lungo tempo accompagna i momenti di relax di milioni di persone. Il colore sarà anche il grande protagonista del progetto creativo elaborato da tre artisti di fama internazionale per festeggiare il 150 anniversario del marchio. Tre etichette in edizione limitata studiate e realizzate da Tobias Rehberger, Vanessa Beecroft e Avaf (Collettivo artisti), che interpretano, così, il concetto modernissimo di applicazione dell’arte ai prodotti di consumo. Ancora lo stesso Gruppo Campari ha da poco inaugurato a Milano una galleria che vuole ripercorrere con le immagini la storia del marchio; un viaggio nella creatività, spaziando tra linguaggio moderno e contemporaneo. All’interno dell’ambiente espositivo sarà, infatti, possibile ammirare manifesti e cartelloni pubblicitari prodotti dall’azienda nel corso degli anni, sempre legando il suo lavoro a nomi importanti nel campo delle arti, dalle invenzioni futuriste di Depero al ricordo degli spot diretti da federico Fellini.

Fonti: Lussuossimo


Leggi Ancora

Lascia una risposta