Galileo Galilei “Meglio è una piccola verità, che una grande bugia”

Albert Einstein “Non penso mai al futuro. Arriva così presto.”

Lavori pubblici: la Cina in fermento

Postato da on nov 29th, 2011 e file sotto Primo Piano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

La Cina già patria del ponte più grande del mondo, con una lunghezza di 164 km, il Danyang-Kunashan Grand Bridge, ospita da poco un altro super ponte, il Qingdao Haiwan Bridge. La nuova opera può accogliere fino a 30 mila macchine e per costruirlo c’è voluta una quantità d’acciaio pari a quella che sarebbe necessaria per costruire 7 Empire State Buildings, ci hanno lavorato 10 mila persone, divise sulle rive opposte della baia di Jiaozhou si sono infine ricongiunte a metà strada. Il mastodontico ponte, che giovedì mattina è già stato causa del rallentamento del traffico generato dai moltissimi curiosi che si sono fermati a immortalarlo è costato circa 2,3 miliardi di euro.

Fonte: Discovermagazine


Leggi Ancora

Lascia una risposta